I film da non perdere nelle sale di Circuito Cinema questa settimana

agosto 29, 2018 9:00 am

Una carica di nuovi imperdibili film ti aspetta questo fine settimana nei nostri cinema! Per gli amanti della commedia francese arriva Un figlio all’improvviso mentre imperdibile, non solo per i più piccoli, è il nuovo film della Disney – Pixar Gli Incredibili 2. Accanto a questi, Sembra mio figlio, film diretto da Costanza Quatriglio, l’avvincente Una storia senza nome e poi ancora l’opera prima di Letizia Lomartire, Saremo giovani e bellissimi, e infine il documentario Visages Village.

Scopri tutti i film in programmazione nelle nostre sale di Roma e Firenze.

Un figlio all’improvviso

Una divertente commedia che arriva dal teatro: una coppia borghese e sterile viene sorpresa dall’arrivo di un figlio 40enne. Risate e riflessioni sui temi della disabilità e delle convezioni della società. Un figlio all’improvviso è diretto da Sébastian  Thiery e Vincent Lobelle.

 

Gli Incredibili 2

Una famiglia unita nella lotta contro il crimine impegnata in una missione: portare i supereroi alla ribalta. Tornano le avventure de Gli Incredibili con il sequel del film d’animazione targato Disney Pixar.

 

Una storia senza nome

Il regista Roberto Andò firma un film ispirato a una storia vera: a Palermo il 18 ottobre 1969 il custode dell’oratorio di San Lorenzo si accorse che la “Natività” del Caravaggio era stata rubata. Si tratta di uno dei furti d’arte più famosi di sempre. A dar vigore al lungometraggio Una storia senza nome è anche il cast: Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania, Alessandro Gassmann.

Saremo giovani e bellissimi

Presentato alla Mostra di Venezia, Saremo giovani e bellissimi è l’opera prima di Letizia Lamartire; segue la storia di Isabella (Barbora Bobulova) che all’età di diciott’anni nei primi anni Novanta, è una star. Incide un album che ha un enorme successo e che per un’estate intera passa su tutte le radio e le televisioni.

 

Sembra mio figlio

Sembra mio figlio è il secondo lungometraggio di “finzione” di Costanza Quatriglio e racconta la storia di Ismail. Sfuggito alle persecuzioni in Afghanistan quando era ancora bambino, Ismail vive in Europa con il fratello Hassan. Ismail andrà incontro al destino della sua famiglia facendo i conti con l’insensatezza della guerra e con la storia del suo popolo, il popolo Hazara.

Visage Villages

La regista parte per un viaggio insieme all’artista JR per andare incontro alla vita, a nuovi incontri spontanei o organizzati. Visage Villages ha ottenuto una candidatura ai Premi Oscar.

E non dimenticare i film ancora nella sale di Circuito Cinema!

Sulla mia pelle

Il regista Alessio Cremonini ripercorre gli ultimi sette giorni di vita del  30enne romano Stefano Cucchi con Sulla mia pelle, un film emozionante e avvincente. Film d’apertura della sezione Orizzonti del Festival di Venezia 2018 con Alessandro Borghi nei panni di Cucchi.

La profezia dell’armadillo

La storia a fumetti di Zerocalcare diventa un racconto per il grande schermo con il regista esordiente Emanuele Scaringi. Ne La profezia dell’armadillo  protagoniste sono le piccole battaglie quotidiane del disegnatore spiantato Zero, della sua coscienza-armadillo e del suo migliore amico Sacco.

Un affare di famiglia

Storia commovente ambientata in Giappone: Un affare di famiglia è il film vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes 2018. Un’emozionante narrazione sul significato della famiglia, ancora una volta presentata dal regista Kore’eda Hirokazu.

Separati ma non troppo

Divertente commedia alla francese, Separati ma non troppo  porta al cinema una questione sociale sempre più diffusa nel nostro tempo: la convivenza tra divorziati a causa di difficoltà economiche. A dare voce e volto ai due ex sono Gilles Lellouche e Louise Bourgoin.

Beate – Loro – Gotti. Il primo padrino

La programmazione si arricchisce poi di altri tre film.

Miracoli e business per un film che unisce il destino di suore e operaie: Beate è una commedia firmata dal regista Samad Zarmandili. Il Premio Oscar Paolo Sorrentino torna a raccontare un leader politico con Loro. Protagonista è Toni Servillo nei panni di Silvio Berlusconi. Infine, in Gotti – Il primo padrino John Travolta si trasforma nel primo padrino, il boss italo-americano John Gotti, scomparso 16 anni fa per un cancro alla gola, che fu a capo della famiglia Gambino di New York City.

La ragazza dei Tulipani

Un film sull’amore e sull’arte ambientato nell’Olanda del 1630. Tre attori Premi Oscar mettono in scena la storia che si ispira al libro Tulip Fever – La tentazione dei tulipani scritto da Deborah Moggach. La Ragazza dei Tulipani è romantico e avvincente.

Mamma mia! Ci risiamo

Si torna a cantare e a ballare con la storia che ha appassionato tutti ben dieci anni fa e che promette di riconquistare il cuore del pubblico con il suo sequel Mamma mia! Ci risiamo. Il cast stellare si riconferma con l’arrivo di nuove stelle come Cher, Andy Garcia e Lily James.

Don’t worry

Un cast strepitoso per il regista ribelle per antonomasia, Gus Van Sant, che in Don’t Worry racconta la vera storia del fumettista americano John Callahan, interpretato da Joaquin Phoenix. Anche in versione originale al cinema Nuovo Olimpia!

 

Scopri questi magnifici film nelle sale Circuito Cinema.

© 2018 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: