Shining

Trama:

Il film più divisivo di Stanley Kubrick, tra legioni di fans e altrettanti detrattori, è la storia di uno scrittore che, con moglie e figlio a carico, accetta il lavoro di guardiano in un albergo di lusso chiuso durante la stagione invernale. La solitudine e l’isolamento diventano un viaggio nella follia e nell’orrore vero e proprio. Il film viene presentato nella prima versione, lunga circa 144 minuti. Kubrick decise di tagliare 25 minuti del film per l’uscita europea, data la reazione piuttosto tiepida ricevuta in America.

Leggi di più

Questo film non è attualmente in sala